Guide al mondo RC auto

Scopri i migliori consigli di Facile.it per conoscere in modo più approfondito il settore assicurativo e per scegliere la polizza di assicurazione auto più conveniente. I testi sono a cura dello staff di Facile.it, sezione RC auto.

A cosa servono le garanzie accessorie

Nel nostro Paese chiunque possieda un veicolo a motore e voglia circolare liberamente su strada, per legge dovrà sottoscrivere un contratto di assicurazione auto, che tutela l’assicurato a livello economico qualora si verifichi un sinistro che provochi danni ai mezzi, alle cose o lesioni a terze persone.

La stipula della polizza RC però tralascia tuttavia una serie di situazioni e circostanze che potrebbero verificarsi lasciando l’assicurato totalmente scoperto e privo di qualsiasi tipologia di tutela. Ed è a questo punto che entrano in gioco le garanzie accessorie: vere e proprie coperture assicurative facoltative che hanno lo scopo di proteggere il contraente qualora si verifichino degli eventi gravosi non coperti o contemplati dall’RC tradizionale.

Tutte le compagnie assicurative offrono numerose estensioni opzionali tra le quali il cliente può scegliere, in base al proprio stile di vita, tipologia del veicolo, modo di guida ed età del contraente.

Tra le più comuni troviamo:

  • Assicurazione Furto e Incendio: si tratta di due garanzie distinte ma che di norma vengono proposte in abbinamento, particolarmente indicate per i proprietari di auto di lusso o per coloro che spesso tengono il veicolo in strada. Nascono con lo scopo di risarcire l’assicurato qualora l’intero veicolo, o alcune delle sue parti, vengano rubate oppure danneggiate a seguito del verificarsi di un incendio.
  • Assicurazione Kasko: è la copertura che risarcisce i cosiddetti danni propri al veicolo ed ha due versioni, una mini ed una intera a seconda del grado di tutela. Normalmente risulta essere indicata per i guidatori inesperti oppure per i proprietari di auto nuove o costose. Si tratta di un’estensione non propriamente economica dato l’ampio spettro di situazioni in cui potrebbe risultare utile.
  • Assicurazione Infortuni al Conducente: consigliata per chi non ha troppa esperienza nella guida ma fa un uso dell’auto intenso, offre una copertura per gli infortuni all’assicurato stesso.
  • Assicurazione Tutela Legale: copre le eventuali spese di consulenza e assistenza legale nel caso in cui il contraente abbia necessità di far valere i propri diritti a seguito di un sinistro. E’ pensata principalmente per coloro che viaggiano molto specialmente per lavoro ma con l’auto di proprietà.

A livello generale decidere di integrare la propria polizza RC con una di queste garanzie accessorie può comportare una maggiorazione del premio assicurativo ma, in alcuni casi, può succedere che siano offerte dalla compagnia al momento della stipula del classico contratto assicurativo.

Ultimi articoli

    Constatazione amichevole: ecco come compilarla correttamente

    Il modulo CID (Convenzione Indennizzo Diretto) è un utile strumento a disposizione dell’automobilista in caso di incidente, studiato per fornire alla compagnia di assicurazione tutti i dati relativi all’accaduto e necessari ad avviare le procedure di liquidazione dei danni.

    Auto Assicurata anche all'estero: la Carta Verde

    Per recarsi con il proprio mezzo all’estero è necessario rispettare l’obbligo di copertura di Responsabilità Civile Autoveicoli anche nel Paese che si intende visitare. Per ottenere questa tutela è sufficiente rivolgersi alla propria compagnia di assicurazioni e richiedere la Carta Verde.

    Assicurare Auto Elettriche, a Metano e GPL

    Chi sta per abbandonare l’auto ad alimentazione tradizionale per passare a un nuovo modello ecologico non deve temere difficoltà all’atto di sottoscrizione della polizza RCA. La procedura per assicurare auto elettriche, a metano o a GPL non presenta particolari differenze rispetto alla norma.

    Cosa fare per cambiare compagnia assicurativa

    Dall'1 gennaio 2013 decidere di cambiare compagnia assicurativa è diventato estremamente semplice. A partire da questo momento infatti la clausola del tacito rinnovo, che prevedeva il rinnovo automatico della polizza al momento della scadenza, è stata abolita in maniera ufficiale e definitiva.

Preventivo RC Auto

Scopri quant’è semplice trovare la polizza auto migliore per te.

  • 1 Inserisci i dati tuoi e del veicolo
  • 2 Confronta le offerte assicurative
  • 3 Completa l’acquisto della polizza
Fai un preventivo

Compagnie confrontate